Lenormand e Le Sibilla, la cartomante più famosa di tutti i tempi


lenormand.jpg

La maggior parte di noi ha sentito parlare di Lenormand, nota per aver letto le carte per fare previsioni su Napoleone e Giuseppina, ma pochi sanno molto di più di questa cartomante più famosa di tutti i tempi. Nacque il 27 maggio 1772 ad Alençon, in Francia, e morì il 25 giugno 1843, dopo aver scritto più di una dozzina di libri. Dai un’occhiata alla sua analisi del tema natale di Elizabeth Hazel nei Commenti (grazie, Liz). Marie Anne Adelaide Lenormand ha affermato di aver ottenuto il suo primo mazzo di carte quando aveva 14 anni da zingari che le hanno insegnato a leggerli.

Fu solo due anni dopo la sua morte che un mazzo di carte chiamato “Le Grand Jeu de Mlle. Lenormand” è stato pubblicato per la prima volta da Grimaud. Questo mazzo di 54 carte è stato in realtà creato da una signora Breteau, che sosteneva di essere una studentessa di Lenormand. (È raffigurato nella storia di Dumas in questo post.)

Il “Petit Lenormand” di 36 carte era una creazione tedesca che, nel 1845, si appropriava dell’ormai morta Mlle. Il famoso nome di Lenormand. Questo mazzo era basato su un precedente gioco di corse e su un set di carte multiuso chiamato “Spiel der Hoffnung” (“Gioco della speranza”; 1798) e sulle ancor precedenti Viennese Coffee Cards (1794/6), pubblicate sia in tedesco che in Inglese.

VUOI CHIAMARE UN ESPERTO SULLA LETTURA DELLE SIBILLA ?


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo

Poiché le memorie di Lenormand sono state scritte come autopromozione e rivelano poco delle sue tecniche, in questo post ci siamo concentrati sui resoconti in prima persona delle letture con lei in cui abbiamo un’idea del suo carattere e dei suoi metodi. Una panoramica della sua vita è disponibile su trionfi.com. Una breve biografia diLenormand pubblicata 15 anni dopo la sua morte è disponibile qui. Nuove informazioni di Jim McKeague basate su resoconti di giornali e un caso giudiziario sono disponibili qui. Impara a leggere i vari mazzi in stile Lenormand di cartomanzia, qui, qui e anche qui. Ottieni un Mlle computerizzato. Lettura in stile Lenormand qui. Diversi ritratti sono disponibili qui e i significati delle carte qui.

Le registrazioni delle lezioni di webinar che insegno il mazzo Sibilla Lenormand (e anche i Tarocchi)

Lenormand+tarocchi

Nel Lenormand della Sibilla

Potete immaginare la nostra gioia nell’imbatterci in questo resoconto in prima persona di una visita a Lenormand fatta dal Capitano R. H. Gronow dei Grenadier Guards & M.P. per Stafford nel suo libro Celebrities of London and Paris (London: Smith, Elder & Co., 1865). Gronow probabilmente la conobbe durante il suo soggiorno parigino del 1815-1816.

“Una delle persone più straordinarie della mia giovinezza è stata la celebre indovino, Lenormand. La sua residenza originale era in rue de Tournon, ma all’epoca in cui scrivo viveva in rue des Sts Pères. Durante la Restaurazione, la pratica dell'”arte nera” era severamente vietata dalla polizia, ed era quasi come entrare in una cittadella assediata per entrare nel suo sanctum sanctorum.

“Sono stato ammesso per la prima volta in un salotto di buone dimensioni, arredato in modo semplice ma confortevole, con libri e giornali intorno, come si vedono dal dentista. C’erano nel salotto diLenormand già due o tre signore che, per il loro vestito tranquillo e per la fretta con cui tiravano giù i veli, o si alzavano e guardavano fuori dalla finestra, appartenevano evidentemente ai diecimila superiori. Ogni persona veniva convocata dadiLenormand da un inserviente al boudoir della sibilla, e rimaneva un tempo considerevole, scomparendo per qualche altra uscita senza tornare nella sala d’aspetto. Alla fine fui convocato dall’anziano servitore nella misteriosa cameradiLenormand , che si apriva da pannelli segreti nelle pareti, per evitare spiacevoli sorprese da parte della polizia. Confesso che non fu senza un leggero senso di trepidazione che entrai nella piccola stanza quadrata, illuminata dall’alto, dove sedeva Lenormand in tutto il suo splendore.

Lenormand era impossibile per l’immaginazione concepire un essere più orribile. Sembrava un mostruoso rospo, gonfio e velenoso.Lenormand aveva un occhio a muro, ma l’altro era un piercer. Lenormand indossava un berretto di pelliccia in testa, da sotto il quale fissava i suoi visitatori inorriditi. Le paretidiLenormand della stanza erano ricoperte di enormi pipistrelli, inchiodati con le ali al soffitto, gufi imbalsamati, segni cabalistici, scheletri, insomma tutto ciò che poteva impressionare una mente debole o superstiziosa. QuestaLenormand dall’aspetto maligno aveva steso davanti a sé diversi mazzi di carte, con ogni tipo di strane figure e cifre raffigurate su di esse. La sua prima domandaaLenormand , pronunciata con voce profonda, era se avresti avuto il grand o il petit jeu, che era solo una questione di forma. Poi ha chiestoaLenormand la sua età, e qual era il colore e l’animale che preferisci. Poi, con voce autorevole, Lenormand disse la parola “Coupez“, ripetuta a intervalli, fino a selezionare il numero necessario di carte dai vari mazzidiLenormand le Sibilla ea metterle in fila una accanto all’altra. Non sono state fatte ulteriori domande, e non è stato fatto alcun tentativo di scoprire chi o cosa eri, o di osservare sul tuo volto l’effetto delle rivelazioni. Non ti ha profetizzatoLenormand cose lisce, né ha cercato di suscitare le tue paure, ma sembrava davvero credere nel suo potere. Lenormand mi informò che ero un militaire, che mi sarei sposato due volte e che avrei avuto diversi figli, e mi predisse molti altri eventi che sarebbero accaduti, anche se in quel momento non credevo a una parola della predizione della sibilla.

VUOI CHIAMARE UN ESPERTO SULLA LETTURA DELLE SIBILLA ?


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo

“Lenormand nacque nel 1768, ed era già celebrata come indovino già nel 1790. Si dice che abbia predetto alla sfortunata principessa di Lamballe la sua miserabile morte per mano del popolo infuriato. Si dice anche cheLenormand sia stata frequentemente visitata e consultata da Robespierre e St Just; per aver riferito la sua caduta a Danton, a quel tempo l’idolo del popolo; per aver avvertito il famoso generale Hoche della sua prossima morte per veleno; di aver predetto a Bernadotte un trono settentrionale, e a Moreau l’esilio e una tomba prematura.

“L’imperatrice Giuseppina, che, come la maggior parte dei creoli, era molto superstiziosa, mandava spesso a chiamare Lenormand alle Tuileries, e riponeva grande fiducia nelle predizioni diLenormand; che lei ha sempre affermato in anni dopo che era stata costantemente verificata. Ma, sfortunatamente per la sibilla, non si accontentò di raccontare la fortuna di Josephine, ma in realtà si azzardòLenormand a predire un futuro pieno di influenze maligne per l’imperatore stesso. Questa condotta avventata comportò per lei grandi disgrazie e una lunga prigionia; ma sopravvisse a tutti i suoi problemi e morì ancora nel 1843, avendo molto prima rinunciato alla predizione del futuro diLenormand, con la quale aveva accumulato una grossa somma di denaro.

Danhauser: Napoleone e Giuseppina con la cartomantediLenormand

Incantato dalla Profetessa Lenormand

E da The Diary of Frances Lady Shelley (NY: Scribner’s Sons, 1912) troviamo che il 4 luglio 1816 Lady Shelley andò a trovare Madame Lenormand:

“Sono stato condotto in un bellissimo boudoir, arredato con un lusso che dava prova della sua prosperità. Dopo aver atteso un po’, apparve la profetessaLenormand ed esclamò “Passez, signora”. PoiLenormand mi introdusse in un cabinet d’étude poco illuminato. Su un grande tavolo, sotto uno specchio, c’erano mucchi di carte con le quali lei cominciava i suoi misteri.Lenormand mi ordinò di tagliarli in piccoli pacchetti con la mano sinistra. PoiLenormand mi ha chiesto la mia età, à peu prés, il giorno della mia nascita; la prima lettera del mio nome; e la prima lettera del nome del luogo dove sono nato.Lenormand mi ha chiesto quale animale, colore e numero mi piaceva di più. Ho risposto a tutte queste domande senza esitazione. Dopo circa un quarto d’ora di questa lettura, durante il qualeLenormand aveva sistemato tutte le carte in ordine sul tavolo, mi esaminò la testa.Lenormand improvvisamente cominciò, con una sorta di prosa misurata, e con grande rapidità e distinta articolazione, a descrivere il mio carattere e la vita passata, in cui era così accurata e così riuscita, anche nei minimi particolari, che rimasi incantato dal modo in cuiLenormand aveva scoperto tutto quello che sapeva.”

madamelenormand.jpg

Come una vergine druida Lenormand leggeva le Sibilla

Scrivendo undici anni dopo la sua morte, il grande mago Eliphas Lévi ha detto questo su Lenormand (la sua ammirazione riluttante ambivalente mostrata solo attraverso alcuni complimenti mancini):

“La signorina Lenormand, la più celebre dei nostri moderni indovini, non conosceva la scienza dei Tarocchi, o la conosceva solo per derivazione da Etteilla, le cui spiegazioni sono ombre proiettate su uno sfondo di luce. Non conoscevaLenormand né l’alta Magia né la Cabala, ma la sua testa era piena di un’erudizione mal digerita, ed era intuitiva per istinto, cosa che raramente la ingannava. Le opere diLenormand che ha lasciato dietro di lei sono sciocchezze legittimiste, ornate di citazioni classiche; ma i suoi oracoli, ispirati dalla presenza e dal magnetismo di coloro che la consultavano, erano spesso stupefacenti. Lenormand era una donna in cui la stravaganza dell’immaginazione e il divagare mentale erano sostituiti agli affetti naturali del suo sesso;Lenormand visse e morì vergine, come le antiche druidesse dell’isola di Sayne. Se la Natura l’avesse dotata di bellezza, avrebbe potuto recitare facilmente in un’epoca più remota la parte di una Melusine o di una Velléda*. (Magia trascendentale: la sua dottrina e il suo rituale di Eliphas Lévi, tradotto da A. E. Waite.)

[*Secondo Paul Christian, l’eroe celtico Vercingetorige andò dalle druidesse di Sayne alla ricerca di oracoli che lo avrebbero aiutato a sconfiggere Cesare. **Ci sono molte leggende su Melusine, una specie di ninfa dell’acqua o sirena che incantava gli uomini, portava loro grandi doni e poi scompariva se tradita. Velléda era una profetessa e sacerdotessa vergine che gli antichi tedeschi veneravano come una dea vivente.]

VUOI CHIAMARE UN ESPERTO SULLA LETTURA DELLE SIBILLA ?


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo

Dai diari di Washington Irving su Lenormand

Washington Irving scrive di una conversazione a cena che includeva Sir Henry Lytton Earle Bulwer, fratello dell’occultista Bulwer-Lytton:

“Parlando di Pazzo.Lenormand, la famosa indovina, Bulwer ha detto che una volta era stato a vederla – l’aveva trovata geniale – incline a porre domande e trarre suggerimenti e conclusioni dalle risposte.

“Walewsky ha raccontato di aver fatto visita a lei da alcuni anni, sapendo che una bella donna con cui aveva una relazione stava per farle visita. La signoraLenormand iniziò a parlargli nel solito modo, ma lui la interruppe ripetutamente, dicendole che non aveva occasione per la sua scienza, ma era venuto ad aiutarla. Descrisse la signoraLenormand che veniva a consultarla. Ha raccontato molti fatti sorprendenti su di lei.Lenormand disse quello che si poteva dirle riguardo al futuro: “Non ti consiglio di dire tutte queste cose”, disse, “non consiglio nulla; puoi fare come ti pare, ma qui ci sono sei Louis per te.” Così dicendo si congedò. La fortuna passata e futura della signora è stata raccontata in modo da stupirla e a grande vantaggio del signor Walewsky.»

Una previsione di fama e amore non corrisposto

Leggi le letture di Marie d’Agoult e Eugène Sue con Lenormand nel 1834 QUI.

8 di cuori sibilla

Insinuazioni infide e ridicole suLenormand

Jim McKeague nel suo blog scrive in dettaglio su un caso giudiziario del 1839 in cui Mlle. Lenormand è stata coinvolta quattro anni prima di morire. Leggi i dettagli di questo affascinante evento QUI, e QUI, mentre riassumo brevemente Mlle. Le stesse parole di Lenormand da una lettera che ha scritto a un editore di una rivista per spiegare la sua parte nel caso e danno un sentore della sua autopromozione:

“Per molti anni Lord Stirling, un pari scozzese [di cui conosceva la famiglia dal 1814], ha rivendicato l’eredità dei suoi antenati; eppure oggi c’è perfino una disputa sul suo nome e sui suoi titoli legali. Una carta del Canada di Guillaume de Lisle, primo geografo del re, e ricoperta di preziosi autografi di Fenelon, Flechier, Louis XV, ecc., è stata presentata a sostegno della richiesta in questione [datagli da Lenormand in cambio di una cauzione di 400.000 franchi]. . . . E sono io che sono accusato di aver collaborato!!! [Il grafico è stato infine dimostrato un falso.] …

Lenormand affermò: “Tutti i miei sforzi sono andati al bene; spesso sono stato molto contento di vederli coronati di successo, ed è con grande orgoglio quando ripenso ai giorni sfortunati delle nostre sanguinose rivoluzioni, penso alle tante vittime che ho potuto strappare dal patibolo o nascondere all’infamia , degli orrori della fame.

“Come ogni buona anima nata, ho distribuito disinteressatamente alcuni benefici ai miseri e offro consolazioni alle anime sofferenti. Anche la mia dedizione nelle avversità, la mia fermezza, tutta la mia condotta, ha ricevuto in ogni momento l’approvazione di varie parti. …

“Sempre disposta a dare una mano agli oppressi, Miss Lenormand vuole quindi che il processo che sta impegnando Lord Stirling sia rinviato; lo chiede a tutte le autorità per entrare nelle liste e contribuire alla ricerca della verità».

Come dice Jim McKeague nel suo blog: “Il giudice che presiede, Lord Meadowbank, nel suo riassunto alla giuria, è stato selvaggio nelle sue critiche a Marie-Anne Lenormand. Parlando del soggiorno di Humphrys-Alexander a Parigi nel 1836-7, il giudice ha affermato che è stato dimostrato “di essere stato costantemente impegnato a negoziare con questa sibilla (sic) – questa famigerata avventuriera a Parigi di Lenormand, alla quale almeno la pronuncia di queste documenti è stato rintracciato – una persona ovviamente dal carattere peggiore, e che, sebbene lei dica che una bugia non è mai uscita dalle sue labbra, ti è dimostrato di aver avuto altra professione che quella di chiromante – nessun mezzo di sussistenza se non quello di impostura, e di dire menzogne ​​dalla mattina alla sera.’“

VUOI CHIAMARE UN ESPERTO SULLA LETTURA DELLE SIBILLA ?


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo

Un necrologio e un “racconto curioso” suLenormand

Questo potrebbe essere uno dei primi resoconti romanzati (e sensazionalizzati) di una lettura con Lenormand: QUI.

Consultando le Sibilla diLenormand

Questa descrizione è tratta da un libro tedesco sulla predizione del futuro del 1860. La traduzione potrebbe essere un po’ approssimativa:

“Sopra la porta c’era un cartello con le parole:
Lenormand – Libraio.

La professione diLenormand con le Sibilla non era ancora stata sanzionata dalla legge, e così come ogni transazione doveva portare un titolo legale per giustificare un tributo, Lenormand aveva cercato e ottenuto un brevetto come libraio. QuiLenormand riceveva indisturbata i suoi clienti e qui poteva condurre le sue profezie, senza destare sospetti tra la polizia. Nella sua qualità di libraia,Lenormand,, era persino nell’almanacco nazionale reale.

Quando una persona entrava nella stanza di consultazione di Lenormand, suonava la campana dell’oracolo, una cameriera apriva la porta e conduceva il visitatore in una stanza che era meno che sibillina. Lenormand disprezzava la solita famiglia dei volgari indovini, si circondava di nessun tipo di decorazione fantasmatica. L’interno della stanza diLenormand era borghese. Sulla parete, su due file, si vedevano una trentina di volumi di libri. . . libri recenti da lei stessa e quelli più o meno cabalistici.

Dopo aver avuto il tempo di guardarsi intorno, Mlle. Apparve Lenormand. Negli anni successivi era una donna piccola e forte, con una grande parrucca bionda su cui era infilato un turbante orientale.

“Quali servizi desideri?” Di solito chiedeva al visitatore aLenormand.

“Signora, vengo a consultarvi.”

“Buona! Mettiti qui. – Quale lettura di carte da gioco vuoi? Li ho da 6 franchi, 10, 20 e anche 400 franchi».

“Credo qualcosa nel prezzo di un Louis d’or.”

“Bene, allora vieni a questo tavolo e fammi vedere la tua mano.”

“Ecco qui!”

“Non quello, il sinistro. – Quanti anni hai? Quale fiore preferisci? Quale animale è davanti al quale provi più risentimento?” Tutte queste domande poste con voce monotona e nasale.

Ad ogni risposta ripeteva: “Bene!

E, passando sopra le carte da gioco, le presentò al cliente: “Allora, taglia con la mano sinistra!”

PoiLenormand girava le carte una dopo l’altra e le stendeva sul tavolo, e ora esponeva [il significato delle] carte a una velocità che a malapena si riusciva a seguirla.Lenormand era come se stesse leggendo da un libro, o come se stesse insegnando una lezione appresa. In questo flusso di discorsi apparentemente contraddittorio, diLenormand veniva improvvisamente illuminato come da un raggio di luce. Lenormand Kunst-Comptoir AdThe Sybil eccelleva particolarmente nell’investigare il carattere, le inclinazioni e il gusto delle persone che li cercavano.Lenormand non ha mai mancato di fornire ai suoi visitatori informazioni sul passato, e la correttezza di ciò è confermata anche da tutti coloro che hanno avuto l’opportunità di visitare questa strana donna.

Inoltre, coloro che visitavanoLenormand trovavano sempre un grande piacere nella sua conversazione profetica».

Da La più completa e l’unica vera arte della predizione del più famoso indovino della magnificenza mondiale, Lenormand, Verlag des Literatur- und Kunst-Comptoirs, 1860. Oltre a una biografia di Mlle. Lenormand, il libro conteneva questo annuncio per il loro mazzo sibillaLenormand da 36 carte:

5 di cuori sibilla

sibilla Marie Lenormand


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo

La Prima Repubblica e Lenormand con le sue sibilla

Una delle storie più affascinanti di Lenormand è il racconto in La prima repubblica, o I bianchi e i blu (Les Blancs et Les Bleus, 1867-68) di Alexandre Dumas, autore dei Tre moschettieri. Quest’opera fa parte di una serie di romanzi napoleonici che iniziano con la Rivoluzione e terminano con la caduta dell’Impero. Il volume 2 contiene capitoli chiamati “La Veggente” e “L’Arte Occulta” in cui Lenormand legge sia per Josephine che per Napoleone (che non si sono ancora incontrati ufficialmente). Dumas, scrivendo diciannove anni dopo la morte di Lenormand, affermò che ciò che scrisse non era finzione:
“Posso garantire la verità di questa scena, poiché questi dettagli mi sono stati forniti dall’amica e allieva di Lenormand, Madame Moreau, che vive ancora (1867) al n. 5 di Rue du Tournon, nelle stesse stanze della famosa veggente , dove si dedica alla stessa arte con immenso successo.”

Sembra che una sera Josephine Beauharnais e la sua amica Therese Tallien abbiano deciso di vedere la veggente alla moda,Lenormand. Si travestirono da cameriere o “grisette” e, usando nomi falsi, si diressero verso Rue de Tournon n.7. Lì furono condotti in un salone interno diLenormand in attesa del loro turno. Un giovane si unì a loro in silenzio mentre aspettava il suo turno per vedere la sua fortuna rivelata daLenormand. Therese Tallien andò prima nella camera interna diLenormand e apprese che sarebbe diventata una principessa. Quello che segue è dal testo di Dumas:

“Mademoiselle Lenormand in questo periodo della sua vita era una donna tra i ventiquattro ei ventinove anni; bassa e robusta di figura, e nascondendo con difficoltà che una spalla era più grande dell’altra.Lenormand indossava un turbante ornato con un uccello del paradiso, una moda del momento. I suoi capelli cadevano in lunghi riccioli su entrambi i lati delle guance. Indossava due gonne. . . . Vicino aLenormand, su uno sgabello, c’era il suo levriero preferito, Aza. Il tavolo su cui faceva le sue meraviglie era un semplice tavolo rotondo con una tovaglia verde sopra e dei cassetti, in cui conservava le sue carte. . . . Di fronte alla sibilla c’era una poltrona, nella quale era seduto il consultore. Tra quella persona e laLenormand c’era una bacchetta di ferro, che era chiamata bacchetta da rabdomante; alla fine rivolto verso il consultore c’era un piccolo serpente di ferro. L’estremità opposta era fatta come il manico di una frusta o di un bastone. . . .

Lenormand fece segno a Josephine di prendere la sedia che Madame Tallien aveva appena lasciato; poiLenormand trasse dal cassetto un nuovo mazzo di carte, forse per evitare che il destino dato dall’ultimo mazzo influisse su quello del presente. PoiLenormand guardò fissamente la signora de Beauharnais.

«Voi e la vostra amica avete cercato di ingannarmi, signora», disse, «indossando abiti da servi. Ma io sono un sonnambulo sveglio. Ti ho visto partire da una casa nel centro di Parigi; Ho visto la tua esitazione a varcare la mia soglia; e ti vidi anche nell’anticamera quando il tuo posto era il salotto, e ci andai per farti entrare. Non cercare di ingannarmi ora; rispondi francamente alle mie domande; se vuoi la verità, di’ la verità.’

La signora de Beauharnais si inchinò di fronte aLenormand.

“Interrogami, e io risponderò sinceramente”, disse.

‘Quale animale ti piace di più?’

‘Un cane.’

‘Quale fiore preferisci?’

‘La rosa.’

‘Quale profumo ti è più gradito?’

‘Quello della viola.’

LaLenormand mise davanti a Madame de Beauharnais un mazzo di carte sibilla, che era quasi il doppio di un mazzo normale. Queste carte erano state inventate di recente e venivano chiamate “il grande oracolo”.

“Facciamo prima scoprire dove sei collocato”, disse laLenormand.

Girando le carte, Lenormande mosse con il dito medio finché non trovò “il consulente”; vale a dire, l’immagine di una donna bruna, con un abito bianco e una profonda balza ricamata, e un soprabito di velluto rosso che forma uno strascico dietro, il tutto su un ricco sfondo. Questa carta si trovava tra l’otto di cuori e il dieci di fiori.

«Il caso vi ha sistemato bene, signora. Vedi, l’otto di cuori ha tre significati diversi su tre linee diverse. Il primo, che è lo stesso otto di cuori, rappresenta le stelle sotto la cui congiunzione sei nato; la seconda, un’aquila che afferra un rospo da uno stagno su cui si libra; la terza, una donna vicino a una tomba. Ascolti cosa deduco da quella prima carta signora. Sei nato sotto l’influenza di Venere e della Luna. Hai appena vissuto una grande soddisfazione, quasi pari a un trionfo. Quella donna vestita di nero accanto a una tomba indica che sei vedova. D’altra parte, il dieci di fiori promette il successo di un’impresa avventata di cui non siete ancora a conoscenza. Sarebbe impossibile avere carte di migliore augurio.’

Poi,Lenormand mescolando le carte, ma lasciando fuori il “consulente”, Lenormand chiese a Madame de Beauharhais di tagliarle con la mano sinistra, e poi di estrarne quattordici, e di mettere quelle quattordici nell’ordine che le pare accanto al “consulente, ” andando da destra a sinistra come fanno i popoli orientali nei loro scritti. . . .

“Davvero, signora,”

ha detto, ‘sei una persona privilegiata. Penso che avevi ragione a non farti spaventare dal destino che avevo previsto per il tuo amico, per quanto brillante fosse. La tua prima carta è il cinque di quadri; accanto al cinque di quadri c’è [il cinque di cuori] quella bella costellazione della Croce del Sud, che è invisibile per noi in Europa. Il soggetto principale di quella carta, che rappresenta un viaggiatore greco o maomettano, indica che sei nato in Oriente o nelle colonie. Il pappagallo, o l’arancio, che costituisce il terzo soggetto, mi fa pensare che fossero le colonie. Il fiore, che è un veratro, molto comune in Martinica, mi fa pensare che tu sia nato su quell’isola».

“Non si sbaglia, signora.”

“La tua terza carta, il nove di quadri, che indica viaggi lunghi e lontani, implica che hai lasciato quell’isola giovane. Il convolvolo, che è raffigurato in fondo a questa carta, rappresenta una donna che cerca un sostegno e mi fa supporre che tu abbia lasciato l’isola per sposarti.’

“Anche questo è vero, signora.”

‘La tua quarta carta è il dieci di picche, e questo indica la perdita delle tue speranze; tuttavia, i fiori di sassifraga che sono sulla carta mi autorizzano a dire che quei dolori passeranno, e che una fortunata sorte – un matrimonio probabilmente – è succeduta a quelle angustie che un tempo sembravano escludere ogni speranza». . .

[Lenormand indovina correttamente che il marito di Josephine è morto di morte violenta sul patibolo, che ha un figlio e una figlia, e che il figlio è coinvolto in un “affare della spada” ma che la speranza non verrà mai meno.]

Lenormand rispose: «Ed ecco, signora, l’otto di picche, che è un sicuro indizio di matrimonio. Posto com’è accanto all’otto di cuori, cioè vicino all’aquila che sale al cielo con un rospo tra gli artigli, l’otto di cuori indica che questo matrimonio ti solleverà al di sopra anche delle sfere più alte della società vita. Ma, se ne dubiti, ecco il sei di cuori, che, purtroppo, raramente accompagna l’otto, quel sei di cuori in cui l’alchimista guarda la sua pietra ora mutata in oro; in altre parole, la vita comune si trasformò in una vita di onore, nobiltà e alti impieghi. Vedete, tra questi fiori, c’è lo stesso convolvolo, che intreccia un giglio spezzato: ciò significa, signora, che riuscirete, voi che cercate un appoggio, riuscirete – come posso dirvi questo? – a tutto ciò che è più alto e più nobile e più potente in Francia, – al giglio spezzato: a quel giglio succederai in una nuova sfera; passando, come ha mostrato il dieci di picche, sui campi di battaglia dove – vedi su quella carta – Ulisse e Diomede guidano i cavalli bianchi di Reso, posti sotto la tutela del talismano di Marte.’

«Quando arriverete a quel punto, signora, avrete il rispetto e la tenerezza di tutti. Sarai la moglie di quell’Ercole che strangola il leone nella foresta di Nemea; vale a dire, un uomo utile e coraggioso che si espone a tutti i pericoli per il bene del suo paese. i fiori che ti coronano sono lillà, arum, immortelle; perché unirai nella tua persona il vero merito e la perfetta bontà.’

Lenormand


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo

Lenormand si alzò, con un movimento di entusiasmo, prese la mano della signora de Beauharnais e si inginocchiò ai suoi piedi.

“Signora”, disse, “non conosco il vostro nome, non conosco il vostro grado, ma conosco il vostro futuro. Madame, ricordati di me quando sarai… imperatrice».

‘Imperatrice! IO? Sei pazzo, mia cara.’ rispose aLenormand

‘Ehi, signora! non vedi che la tua ultima carta, quella che precede le altre quattordici, è il re di cuori; vale a dire il grande Carlo Magno, che porta in una mano una spada, nell’altra un globo? Non vedete sulla stessa carta un uomo di genio che, con un libro in mano e una mappa ai piedi, medita sui destini del mondo? E, infine, vedi su due banchi uno di fronte all’altro, i libri della Sapienza e le leggi di Solone; quei libri dimostrano che tuo marito non sarà solo un grande conquistatore, ma un grande legislatore.’

[Josephine grida: “Impossibile!Lenormand” e se ne va immediatamente. Nel frattempo, il giovane che aspettava il suo turno nel salone ha ignorato tutti gli sforzi di Therese Tallien per scoprire qualcosa su di lui. Anche lui ha cercato di camuffare la sua vera persona, ma Lenormand ci riesce. Lei gli offre molte forme di divinazione e lui sceglie una lettura della mano.]

‘La tua mano è la più completa di tutte quelle che ho visto; presenta un misto di tutti i sentimenti virtuosi e le debolezze umane; mi mostra il più eroico di tutti i personaggi e il più indeciso. . . . L’enigma che sto per leggerti è molto più difficile da interpretare di quello della sfinge tebana, perché anche se sarai più grande di Edipo, sarai più sfortunato.’ . . . [Lenormand descrive la sua ascesa e la sua caduta e diverse ferite che subirà.]

“Ma”, disse il giovane, “questa è la seconda o la terza volta che menzioni un’alleanza che proteggerà i primi otto lustri [glorie] della mia vita. Come faccio a conoscere quella donna quando la incontro?’

[Lenormand descrive la mora Josephine. Avverte Napoleone che alla fine dimenticherà che la Provvidenza gli ha dato come compagno e che abbandonerà quel compagno. Allora la sua felicità sarà distrutta da una seconda moglie, che è bella e figlia di re.]

“Tu sarai Alessandro, sarai Cesare: sarai più di questo, sarai Atlante che porterà il mondo sulle tue spalle. . . . Come il successo ti è arrivato attraverso una donna, così ti lascerà attraverso una donna.’ . . .

“È il destino di Cesare che mi prevedi.”

«Più che il destino di Cesare», risposeLenormand; perché Cesare non ha raggiunto i suoi fini, e tu raggiungerai i tuoi. Cesare ha solo messo il piede sui gradini di un trono, tu siederai sul trono stesso. Solo non dimenticare la donna dai capelli scuri, che ha un segno sopra il sopracciglio destro e si porta il fazzoletto alle labbra quando sorride.’

“Dove incontrerò quella donna?” chiese.

“L’avete già incontrata”, rispose laLenormand; «e ha segnato col piede il punto in cui comincerà la lunga serie delle tue vittorie».

Va notato che il mazzo di carte descritto nel testo”Le Grand Jeu de Mlle. Lenormand” è noto per essere stato creato solo dopo la morte di Lenormand, anche se è stato chiamato dopo di lei per approfittare della fama di Lenormand. Il libro che è arrivato con il mio mazzo è datato 1845.

Società sotto il Primo Impero eLenormand


Ecco alcune brevi citazioni da The Court of Napoleon: or, Society under the first empire di Frank Boott Goodrich e Jules Champagne, (New York, 1858). [Grazie a Caitlin Matthews per averlo trasmesso.]

Lenormand, la sibilla più illustre dei tempi moderni, consigliere di Robespierre, Napoleone e lo zar Alexander, confidente e biografo di Josephine, e che possedeva la capacità di sottomettere la corte più brillante e illuminata d’Europa all’autorità del suo mescolamento di carte e di esame delle palme, merita più di una nota passeggera. . . .
Rifiutava la cartomanzia, o l’arte di leggere le carte. È vero che usava le carte, maLenormand questo era solo cabalisticamente, per amore delle figure su di esse e per aiutarla nei processi numerici. . . .
Lenormand divenne, quindi, la protetta, e fu, in un certo senso, oggetto dell’affettuosa considerazione di Josephine. Il suo gabinetto era ora affollato dall’élite della società parigina: preti, nobili, magistrati e soldati. Il visitatore della dimora diLenormand della pitone fu condotto in una stanza in cui libri, stampe, dipinti, animali imbalsamati, strumenti musicali e di altro tipo, bottiglie con lucertole e serpenti sotto spirito, frutti di cera, fiori artificiali e un miscuglio di oggetti senza nome, copriva le pareti, il tavolo e il pavimento, lasciando l’occhio a malapena un posto libero su cui posarsi.
I mobili della stanza diLenormand di consultazione erano in acero; le pareti erano adornate con i ritratti dei Borboni, con un dipinto di Greuze di grande pregio e con il proprio ritratto di Isabey. Le sue carte, di grandi dimensioni e ricoperte di geroglifici colorati, sono state dipinte da Carle Vernet. . . .
In un’occasione Lenormand fu convocata da Fouché nel suo gabinetto. La rimproverò per l’aiuto e il conforto che aveva dato ai Borboni con le sue ultime predizioni.Lenormand non prestava attenzione alle sue lamentele, essendo impegnata a mischiare un mazzo di carte e a borbottare di tanto in tanto: “Il furfante di fiori!” Ha poi detto che aveva intenzione di mandarla in prigione, dove probabilmente sarebbe rimasta a lungo. “Come fai a saperlo?” è tornata. “Vedi, ecco di nuovo il furfante di fiori, e mi libererà.” “Oh, oh! il furfante di fiori ti libererà, vero? E chi è il furfante di fiori?” “Il Duca di Rovigo, il tuo successore in carica.” . . .
Uno dei biografi di Lenormand ha osservato, strega o non strega, una certa parte di ammirazione sarà sempre dovuta a lei, per aver fatto in modo di essere creduta in un’epoca che non credeva né in Dio e nei suoi angeli, né nel diavolo e i suoi imp. . . .
Descrivendo in dettaglio gli incidenti della vita di Lenormand, abbiamo descritto a sufficienza lo stato dell’arte della predizione della fortuna in Francia e la considerazione con cui era considerataLenormand, durante il periodo della sua cattedra. Il suo successo non sembra essere stato derivato da alcun credito precedente accordato all’arte della negromanzia, ma era il risultato piuttosto della sua notevole abilità e della tendenza di un’età atea a riempire il vuoto che essa stessa aveva creato, con sogni superstiziosi.Lenormand ha stabilito una fede nell’astrologia e nella chiromanzia, per un periodo; caddero, tuttavia, in discredito alla sua morte, essendo in seguito esercitati solo da ciarlatani riconosciuti, e ottenendo sostegno solo dagli ignoranti e dai creduloni.


Chiama per un consulto di Cartomanzia

Servizio Attivo 24h/24h

0,61 Cent/min da Fisso – 0,95 Cent/min da Cell.
IVA INCLUSA

cartomanzia a basso costo 899559566

PROMOZIONE NOVEMBRE
Solo 0,49 Cents al Minuto!

CHIAMA CON CARTA DI CREDITO
Anche Ricaricabili

A Partire Da 5€

APPROFITTANE E CONOSCI
LE NOSTRE CARTOMANTI.

€5 = 10 Minuti | €10 = 20 Minuti
€20 = 41 Minuti|  €30 = 61 Minuti
€50 = 102 Minuti  |  €100 = 204 Minuti

cartomanzia a basso costo 0620875555

Cartomanzia Amore

LINEA DEDICATA con i migliori Cartomanti

0,97 Cent/min da Fisso – 1,26 €/Min da Cell.(Iva Incl.)

899893989 cartomanzia al telefono a basso costo